SATURNO: non sempre dal cuore roccioso

L’artista Antonia Trevisan, in occasione del  trentesimo anniversario dell’Osservatorio, ha realizzato una installazione “site specific” posizionata in OAG, prendendo spunto dalla congiunzione di Saturno in cielo.

Su piano astronomico, l’opera mette in evidenza gli studiosi e uomini della scienza che, nel
corso dei secoli, hanno tentato di scoprire le qualità di Saturno : Galileo, Huygens, Cassini.

E’ stato realizzato un video dal titolo “Saturno, non sempre dal cuore roccioso; ad esso hanno inoltre contribuito Fabio Acquarone, con una serie di foto realizzate durante le sue osservazioni, l’esperto di archeo-astronomia Giuseppe Veneziano ed Enrico Giordano, Direttore dell’Osservatorio, con stralci di testo e Marisa Tumicelli con un poema su Saturno. Musica: « Alchemistica » Sergi Boal.

Il video è stato anche presentato all’Astrofestival di Perth (Australia occidentale) il 12 marzo 2016.

Vai ad inizio pagina

© 2006-2017 Osservatorio Astronomico di Genova | Crediti | RSS