Progetto di una slitta per la foto a lunga esposizione con telescopio di guida

Questo progetto è stato realizzato in modo da poter eseguire il centraggio di una stella di guida, con un telescopio ausiliario (con alto ingrandimento) montato sul telescopio principale, durante le lunghe esposizioni fotografiche.

È costituito da tre basette (A, B, C) in legno duro con inserti in alluminio (parti filettate).
La basetta inferiore A è il supporto da fissare (collegato alla basetta C) sulla montatura del telescopio principale; cambiando telescopio principale la basetta C potrà essere sostituita da un’altra con foratura appropriata.

Progetto della slitta

Progetto della slitta

La basetta B, basculante verticalmente (foto 1) ed assialmente (foto 2) funge anche da supporto al telescopio inseguitore tramite i due anelli fissati sopra.

La basetta B, basculante verticalmente [Ingrandisci immagine]

La basetta B, basculante verticalmente (foto 1)

Nella foto 1 si può notare la grossa manopola per la rotazione della barra filettata che avvicina o allontana la parte posteriore della basetta B.

La basetta B, basculante assialmente (foto 2)

La basetta B, basculante assialmente (foto 2)

Nella foto 2 si può notare la manopola piccola che sposta lateralmente la parte anteriore della basetta B.

La slitta montata su un riflettore
La slitta montata su un riflettore
La slitta montata su un riflettore

Alcune immagini della slitta montata su un riflettore (200 x 1000mm) con inseguitore rifrattore da 70x700mm.

Fulvio Giardini

Vai ad inizio pagina

© 2006-2017 Osservatorio Astronomico di Genova | Crediti | RSS